Piacenza Food Valley

News

 

CONVENZIONE PIACENZA ALIMENTARE - BANCA DI PIACENZA

17/10/2008

Il Consorzio Piacenza Alimentare, su proposta della Banca di Piacenza, ha recentemente sottoscritto una convenzione a favore dei Soci per le spese e gli investimenti che devono affrontare in occasione della partecipazione a rassegne fieristiche internazionali.

Grazie alla convenzione, i Soci possono utilizzare una serie di prodotti finanziari quali anticipazioni in c/c per un importo massimo di € 25.000 per evento (a tasso agevolato), restituibile in 12 mesi senza spese, oppure stipulare un mutuo, per un importo massimo di € 25.000 per evento, alle condizioni di cui sopra.

La Convenzione riguarda anche il Consorzio e si riferisce alla finalità di agevolare la presenza delle ditte associate a manifestazioni di elevato spessore commerciali che si svolgono anche in aree geo-economiche lontane e complesse.Ciò consentirà di intensificare le azioni promozionali attuate dal Consorzio al fine di raggiungere i seguenti obiettivi:

- Un maggior coinvolgimento della base associativa alle azioni promozionali adottate dal Consorzio;

- La creazione di nuove opportunità di business per i soci;

- Un più concreto consolidamento dell'attività dell'organismo quale strumento efficace per fare sistema e dare un'immagina positiva e dei nostri prodotti legati al territorio.

- L'iniziativa ha l'obiettivo finale di contribuire, da un lato, ad innalzare il grado di internazionalizzazione delle piccole e medie aziende piacentine e, dall'altro lato, di superare il rallentamento dell'export provinciale denunciato nei primi sei mesi del 2008 (+3% a fronte del 15% nel 2007).